//
you're reading...
Uncategorized

CARPINO FOLK FESTIVAL XVIII “L’Italia è la patria del diritto e del rovescio”

Torna in agosto il Carpino Folk Festival. Tema dominante della 18.ma edizione “L’Italia è la patria del diritto e del rovescio”.

La frase ironica di Ennio Flaiano per descrivere il carattere nazionale degli italiani sarà il tema dominante dell’edizione 2013 del festival della musica popolare e delle sue contaminazioni: dall’esaltazione dell’astuzia e dalla cura dell’interesse particolare al rispetto della legalità.

Siamo giunti alla XVIII edizione del CFF, la prima per me da Presidente e, nel ringraziare tutta l’Associazione culturale Carpino Folk Festival, che ha voluto riporre in me la sua fiducia, non nascondo tuttavia un pizzico di emozione e, allo stesso tempo, un grande senso di responsabilità nel continuare il lavoro di quanti, Presidente e Direttivo uscente, hanno reso grande questa manifestazione.

Il Carpino Folk Festival, quindi, diventa maggiorenne e, noi dell’Associazione Culturale, sentiamo dentro la stessa euforia e voglia di fare di quei ragazzi che, raggiunta la maggiore età, pensano di acquisire quell’autonomia fondamentale per vivere la vita con un po’ di libertà in più. Ma siamo anche consapevoli che da soli non si va da nessuna parte ed è quindi indispensabile collaborare con tutti gli attori del territorio per raggiungere l’obbiettivo comune che ci sta a cuore: la salvaguardia, la tutela, la promozione e la valorizzazione del patrimonio musicale garganico.

 

Un obiettivo che quest’anno abbiamo voluto unire con i prodotti tipici della tradizione agricola. Con la prima edizione del Carpino Food Festival – Dalla coltura della natura alla cultura dell’uomo, infatti, oltre a promuovere la nostra tradizione musicale, poniamo la nostra attenzione e quella di tutti i partecipanti al CFF sui prodotti della tradizione agroalimentare iscritti nel “Registro regionale pugliese dei Prodotti di Qualità Puglia”. Con la collaborazione e il sostegno della BCC di San Giovanni Rotondo,  dell’Assessorato regionale alle Politiche Agricole, del Gal Gargano, del Parco Nazionale del Gargano e del Comune di Carpino, per tutta la durata della manifestazione musicale saranno allestite delle vetrine espositive con la contestuale degustazione gratuita di tutti i prodotti della nostra terra.

L’Italia è la patria del diritto e del rovescio.Noi italiani siamo un po’ fatti così”, si sente continuamente dire. Un giustificazionismo morale onnicomprensivo che nega la responsabilità individuale e collettiva.

Parcheggiamo in seconda fila, usiamo il cellulare quando siamo al volante, non rispettiamo le precedenze quando stiamo in fila ad uno sportello, imbrattiamo l’ambiente, ci assentiamo dal lavoro anche se non siamo realmente ammalati, evadiamo le tasse, sofistichiamo gli alimenti, ci facciamo raccomandare, chiediamo e concediamo favori calpestando con noncuranza i diritti altrui.

Da queste considerazioni nasce la convinzione che, per cambiare le cattive abitudini, bisogna intervenire sull’educazione dei nostri ragazzi ed è per questo che nel programma del CFF 2013 abbiamo previsto un concorso riservato ai ragazzi dai 10 ai 15 anni denominato “Coloriamo la legalità”. La scuola, le istituzioni, le organizzazioni culturali debbono avere il compito prioritario di  formare cittadini consapevoli, sviluppando il senso civico dei giovani e facendo loro comprendere come solo il rispetto delle regole permette di esercitare la libertà individuale e che soltanto il rispetto della cosa pubblica e dell’interesse generale possono garantirci un’elevata qualità di vita.

Questa azione di sensibilizzazione dei giovani sul tema della legalità proseguirà anche dopo la XVIII edizione del Carpino Folk Festival attraverso progetti da sviluppare insieme all’Istituto Comprensivo di Carpino. Vogliamo contribuire alla riduzione della dispersione scolastica dando il nostro contributo attraverso quello che meglio sappiamo fare: trasmettere alle generazioni future la memoria storica del nostro patrimonio musicale.

 

Il resto del racconto lo trovate nelle prossime pagine, a me restano gli auguri a tutti di buon Carpino Folk Festival 2013.

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

I tuoi cinquettii

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: