//
you're reading...
Tutti i post

B.T.G., IL GARGANO FA BRECCIA NEL NORD EUROPA ED IL WORKSHOP ENTUSIASMA GLI IMPRENDITORI

ImageFonte ondaradio.info

Come già accaduto in altre occasioni, il fascino del Promontorio ha sciolto la presunta ritrosia commerciale dei buyers del Nord Europa alla prima edizione della Borsa del Turismo del Gargano (BTG). Tutti, senza distinzione di nazionalità, si sono detti disposti a commercializzare la vacanza di questo territorio.

L’evento, svoltosi a Vieste dal 14 al 17 settembre scorsi, è stato organizzato da quattro consorzi di aziende turistiche di Vieste («Promozione Gargano», «Fantastico Gargano», «Idea Gargano» e «Itinerario Gargano») in collaborazione con il consorzio turistico, di più lunga tradizione, «Gargano Mare».
Momento clou della BTG, che ha previsto anche delle escursioni sul territorio per i buyers con visita alle aziende ricettive, è stato il workshop svoltosi fra la mattina ed il pomeriggio di martedì 15 settembre presso l’Hotel Oasi Club di Vieste in due sale appositamente allestite.
Numerosa e di prestigio la partecipazione di aziende turistiche provenienti da tutto il Gargano che, in rappresentanza dei più importanti imprenditori, hanno aderito alla disponibilità offerta dai consorzi organizzatori di partecipare a costo zero ad un evento che per molti ha riservato importanti risvolti commerciali. Sempre affollate le due sale riservate alla contrattazione fra i 29 buyers del Nord Europa ed i rappresentanti delle aziende del Gargano accreditatesi per tempo alla BTG secondo una procedura già sperimentata da anni al TTI di Rimini.
«Per noi questa BTG è stata soprattutto un’occasione di crescita imprenditoriale. — ha spiegato Vittoria Vescera, presidente del consorzio «Gargano Mare» — Stiamo cercando di educarci ad offrire un prodotto appetibile per nuovi flussi, diversi da tutto ciò che finora, generosamente ci si ritrovati facilmente disponibile. Oggi il turista dobbiamo andarcelo a cercare e per questo bisogna prima apprendere le opportune tecniche di seduzione per poterlo soddisfare a pieno».   
A curare la scelta del «portafoglio» dei buyers (in rappresentanza di Inghilterra, Francia, Germania, Svezia, Danimarca, Norvegia e Finlandia) alla BTG ha provveduto la «TTG Italia», società di Rimini, leader nel settore dell’organizzazione di eventi di promozione e commercializzazione turistica, la stessa che a metà ottobre allestisce alla Fiera di Rimini l’appuntamento del TTI (Travel Trade Italy), divenuto ormai un appuntamento immancabile per nel settore turistico.
«Il prodotto turistico del Gargano — ha detto Antonio Dell’Aquilano, responsabile della divisione eventi della TTG Italia — ha un fascino innegabile. Ora però è fondamentale far conoscere meglio l’entroterra, la gastronomia, la cultura. Intorno a queste peculiarità siamo sicuri che i buyers partecipanti sapranno confezionare a giusta proposta per la loro clientela».
Nel corso del workshop, negli incontri b2b ed a margine dell’evento si è spesso sottolineata la necessità di avere un aeroporto più vicino al Gargano così da portare con maggior comodità attraverso collegamenti diretti turisti proprio dal Nord Europa.
Così al workshop della BTG c’era anche la Darwin Airlines per presentare un quinto aereo dal «Gino Lisa» di Foggia, un Saab da 50 posti, da usare come charter nell’ambito di accordi con i buyers presenti alla manifestazione. Fra l’altro anche la società Aeroporti di Puglia si è interessata alla BTG per valutare possibili sviluppi di collegamenti.
Allo stesso tempo i buyers presenti hanno evidenziato come per soddisfare la loro clientela sia necessario potenziare i servizi e valorizzare il territorio curandone la vivibilità. Soprattutto si è detto dell’importanza di rendere il soggiorno un qualcosa di esclusivo e speciale evitando soprattutto la facile omologazione in modo da privilegiare la vendita del prodotto-territorio, realtà esclusiva, e non del prodotto-struttura ricettiva, realtà non esclusiva e ritrovabile in altre realtà turistiche.

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

I tuoi cinquettii

Ospiti

  • @DaniloToninelli Questo si era capito il giorno stesso del crollo. Il punto è ricostruirlo in un tempo ragionevole per i genovesi. 21 hours ago
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: