//
you're reading...
Tutti i post

Arriva la Prima Borsa del Turismo del Gargano

Nel mese di settembre dal giorno 14 sino al 17 molte strutture turistiche della città di Vieste ospiteranno tour operator, intermediari e operatori turistici appartenenti a vari paesi d’Europa (Danimarca, Svezia, Finlandia, Inghilterra, Irlanda, Francia e Germania) per promuovere ed internazionalizzare il territorio del Gargano.

L’iniziativa denominata Borsa del Turismo del Gargano è stata sostenuta e promossa dai Consorzi Turistici del Gargano che hanno ceduto la parte operativa alla Mgf Comunicazione & Immagine di Lucera già contraddistinta professionalmente in un progetto con gli operatori agroalimentari Dauni negli Stati Uniti.

Lo scopo della Mgf è quello di far conoscere ai trenta operatori turistici esteri i differenti risvolti del turismo garganico ammirando gli scenari paesaggistici e le risorse naturali protagoniste dell’intero territorio garganico un vero e proprio tour nelle differenti strutture turistiche e nei posti più affascinanti del Gargano.

I luoghi da visitare sono davvero allettanti basti pensare alle bellezze del Parco Nazionale del Gargano, le immense spiagge dorate delle Isole Tremiti, i piatti tipici della cucina pugliese e le feste locali componenti essenziali che rendono particolare il Gargano.

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

I tuoi cinquettii

Ospiti

  • A giggino quelli che lavorano e pagano regolarmente le tasse gli fanno schifo. 2 hours ago
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: