//
you're reading...
Tutti i post

“SPORT DEI BOSCHI”: ALTRO OSTACOLO SUPERATO DAL GARGANO, QUINDI… FORZA GARGANO!

Con trepidazione si attendeva la data di oggi, giorno della decisione spettante alla Commissione Internazionale Orienteering circa la candidatura del Gargano ai Mondiali Veterani del 2012. Una decisione, e una soddisfazione… a metà per i nostri rappresentanti, Emilio Gaeta (Provincia di Foggia), Nicola Sciscio (Comuni garganici interessati), Sergio Grifoni (presidente nazionale FISO, Michele Barbone (giunta nazionale CONI), Giandiego Gatta (presidente Parco Nazionale Gargano) e Gabriele Viale (coordinatore del progetto di candidatura) (foto 1 sotto; ndr). La Commissione preposta alla valutazione tecnica ha infatti ufficialmente apprezzato il progetto italiano – in lizza col tedesco, l’estone e il lettone – e l’ha privilegiato, con quello della Germania, nella ulteriore scrematura, ma… ha rinviato al 6-7 novembre – meeting del Consiglio Internazionale IOF a Losanna – la scelta definitiva.

La commissione – formata dai rappresentanti di Australia, Finlandia, Norvegia, Inghilterra, Repubblica Ceka, Svezia e Svizzera, ha esaminato in particolare gli elementi qualificanti del progetto di candidatura relativi a logistica, trasporto, localizzazione degli eventi, comunicazione, marketing, budget, volontari, infrastrutture e aspetti tecnico-organizzativi. Al termine, si è riunito il consiglio internazionale della IOF (Internazional Orienteering Federation) per valutare i risultati delle candidature e Il suo presidente, Ake Jacobson, ha annunciato, come si scriveva, l’esclusione di Estonia e Lettonia, gratificando tutto il lavoro fatto fino ad oggi da FISO (Federazione Italiana Sport Orientamento) e comitato Promotore “Puglia WMOC 2012”

Nulla è perduto, dunque, anzi, abbiamo superato un altro ostacolo, però bisogna rimanere col fiato sospeso oltre due mesi per conoscere la sede dell’Orienteering 2012. Le chances per superare i teutonici ci sono tutte, per cui incrociamo le dita e… Forza Gargano! La prima, probabilmente determinante, ce la offre la “5 Giorni di Puglia” (dal 5 al 12 ottobre prossimi) che assumerà forte valenza e la cui piena riuscita sarà di stimolo e motivazione a lavorare in sinergia, come operato finora d’altronde.

Puntodistella.it

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Archivi

I tuoi cinquettii

Ospiti

  • L'Argentina può raggiungere gli Azzurri a Formentera! 7 hours ago
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: