//
you're reading...
Tutti i post

Tabacchine: stanche come asini cantavano come merli

In un libro di Marco Minardi, che ha raccolto decine di testimonianze orali, il racconto di quando nella Bassa parmense c’erano le coltivazioni di tabacco, tradizione che si è protratta fino agli anni Settanta. Pagine di storia per la Festa del lavoro: il volume  delle Edizioni Socialmente di Bologna s’intitola "Stanche come gli asini cantavamo come i merli. Storia di tabacchine"

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

I tuoi cinquettii

Ospiti

  • A giggino quelli che lavorano e pagano regolarmente le tasse gli fanno schifo. 2 hours ago
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: