//
you're reading...
Tutti i post

Palazzo Dogana cinque i rappresentati dal Gargano

La pattuglia alla Provincia espressa dai due collegi del Promontorio. Una trentina i delusi. Cinque i rappresentanti dei due collegi del Gargano nord: Vico del Gargano (Cagnano, Carpino. Ischitella, Vico del Gargano) e Vieste (Peschici, Rodi Garganico, Vieste) eletti in seno al nuovo Consiglio provinciale. Altro dato numerico: la pattuglia che rappresenterà questa parte di territorio è un sesto di coloro che il 13 e 14 aprile erano nelle liste dei cinque candidati alla presidenza della Provincia. Un risultato che si può leggere in chiaroscuro, nel senso che con l’occhio dell’ottimismo si può tranquillamente definire più che buona la consistenza della componente nordgarganica; sull’altra faccia della medaglia: il numero dei delusi è abbastanza consistente, ben venticinque.
A1 di là di ogni altra valutazione, c’è un dato oggettivo che nessuno può disconoscere: per la prima volta nella sua storia, cinque esponenti politici di quest’area geografica entrano a far parte della massima assemblea provinciale, e ciò non può che essere salutato come un successo di proporzioni, forse neppure pensabili alla vigilia del voto. Dobbiamo andare indietro di qualche anno per trovare due esponenti nord garganici in Provincia: gli ultimi, in ordine temporale, Vincenzo Caruso (Vieste), Guido Pupillo (Vico del Gargano); nella giunta del presidente Antonio Pellegrino, l’ex assessore (esterno) Pierino Amicarelli. Rappresentanza nord garganica tutta spostata a destra: quattro su cinque, un dato che è in linea con il piccolo tsunami che ha travolto il centrosinistra che ora sta leccandosi le ferite. Per la prima volta siederanno a Palazzo Dogana: Carmine D’Anelli, Giuseppe Di Pumpo e Rocco Ruo; conferma, invece, per Angelo De Vita e l’uscente assessore al bilancio, Nicola Tavaglione.
La geografia degli eletti: Cagnano Varano ha due rappresentanti, un ex sindaco, Giuseppe Di Pumpo, e l’attuale primo cittadino, Nicola Tavaglione; Carpino, Rocco Ruo; Rodi Garganico, il suo sindaco, Carmine D’Anelli; Vieste, Angelo De Vita.
A bocca asciutta, Ischitella, Peschici, Vico del Gargano (si può consolare con Rocco Ruo, visto che vi risiede da qualche anno avendo sposato una vichese), comuni che avevano candidato rispettivamente: Michele Dionisio, Michele Di Fine, Matteo Tricarico; Fabrizio Losito, Giovanni Maggiano, Giampiero Protano, e l’ex sindaco, Francesco Tavaglione; Nicola Apruzzese, Roberto Budrago, Costanzo Di Iorio, Michele Pupillo.
Con la campagna elettorale ormai alle spalle e il dato numerico è incontestabile, d’ora in poi i cinque eletti dovranno misurarsi con i problemi legati al Gargano nord: dalla viabilità al turismo, dall’edilizia scolastica all’ambiente.

Discussione

6 pensieri su “Palazzo Dogana cinque i rappresentati dal Gargano

  1. Palazzo Dogana quattro i rappresentanti dal gargano, non cinque.
    Prima di scrivere un articolo bisogna informarsi, non bisogna dire mensogne. I consiglieri del gargano eletti al consiglio provinciale di foggia sono: Rocco Ruo, Tavaglione Nicola, Carmine D’Anelli e Angelo De Vita.
    Giuseppe Di pumpo non è stato eletto perchè lui è al 17° posto tra i candidati della lista del Pdl e il pdl ha preso 10 seggi( la matematica non è un opinione). Caro giornalista allora mi spieghi come mai scrivi cose non vere ?
    Ps. Ti crescera il naso come Pinocchio. Consulta i dati ufficiali della prefettura prima di scrivere un articolo.

    "Mi piace"

    Pubblicato da utente anonimo | maggio 1, 2008, 4:21 pm
  2. Comunque chi ha scritto questo articolo deve essere proprio un bugiardo perchè a rappresentare il gargano in questi ultimi 10 anni alla provincia di foggia non ci sono stati solo quei personaggi scritti sull’articolo, ma c’è stato soprattutto Nicola Tavaglione(prima come consigliere e poi come assessore al personale e successivamente al bilancio) che ha saputo rappresentare con dignita ed con voce alta il gargano(basti vedere le opere realizzate nel colleggio 29). Nicola Tavaglione lo fara ancora perche è stato rieletto al consiglio provinciale.

    "Mi piace"

    Pubblicato da utente anonimo | maggio 1, 2008, 4:57 pm
  3. Avrai sicuramente ragione tu, solo che quella parte dell’articolo è quanto pubblicato dalla GdM.
    Anche su Nicola Tavaglione mi auguro che possa avere ragione tu, solo che adesso è all’opposizione, quindi…

    "Mi piace"

    Pubblicato da festival | maggio 1, 2008, 9:19 pm
  4. Ma non era riferito a te, era riferito al giornalista che ha scritto quel articolo. Su Nicola Tavaglione certo che ho ragione. Basta vedere i finanziamenti che avuto il colleggio (carpino,cagnano,ischitella,vico). Infatti è il colleggio che in provincia ha avuto piu finanziamenti. Se non mi credi verifica e informati anche sul sito ufficiale della provincia . Adesso sarà all’ opposizione e conoscendolo saprà difendere i diritti dei garganici e porterà avanti le problematiche del nostro territorio, anche se siederà dall’altra parte. Adesso tocca a Rocco Ruo visto che siederà nei banche della maggioranza…..!!!! Da giovane carpinese sono molto perplesso, comunque staremo a vedere.

    "Mi piace"

    Pubblicato da utente anonimo | maggio 2, 2008, 1:47 pm
  5. Io non ho messo in dubbio il valore di Tavaglione, solo che stando all’opposizione potrà poco.
    Per Rocco Ruo dico solo che non ho pregiudiziali preconcette e quindi lo valuterò in base al suo operato.
    Per il momento sono contento che Carpino abbia un suo rappresentante sia nell’opposizione che nella maggioranza.

    "Mi piace"

    Pubblicato da festival | maggio 2, 2008, 3:45 pm
  6. Quante speranze, ma sinceramente utilizzo solo una frase vecchia e fatta: “CHI DI SPERANZA VIVE DISPERATO MUORE”.
    Bisogna avere la consapevolezza che se queste persone stanno “scalando un monte” è perchè NOI gli abbiamo dato la possibilità. DEVONO portare onore alle parole, alle frasi che mi auguro non siano state di circostanza…..

    "Mi piace"

    Pubblicato da utente anonimo | maggio 8, 2008, 9:00 am

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Archivi

I tuoi cinquettii

Ospiti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: