//
you're reading...
Tutti i post

Una poesia per i 95 anni di Antonio Piccininno

ZI' NDONJE
 
Zi' Ndònje de Carpine
se cande 'a ninnananne
la cande a lli bbommine
e ppure a lli jiranne.

Castagnòule a ccumanne
semóve fine fine,
pe qquande sònne l'anne
u cande è chjine chjine

de sendemènde bèlle.
Se cande de l'amóre,
se cande 'a tarandèlle,

ce pigghie a ttuttequande
na furnesije au córe
e a i píte la taràndele.

di Francesco Granatiero

Zio Antonio di Carpino / se canta la ninnananna, / la canta ai bambini / e pure ai grandi. / Nacchere a comando / muove garbatamente, / per quanti sono gli anni / il canto è pieno pieno // di sentimenti belli: / se canta dell'amore, / se canta la tarantella, // ci morde tutti quanti / una frenesia al cuore / e ai piedi la tarantola.

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Archivi

I tuoi cinquettii

Ospiti

  • Costituzionalmente non può essere un Pres. del Consiglio IRRESPONSABILE 10 hours ago
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: