//
you're reading...
Tutti i post

IL “MUSEO DEI NONNI” VI ASPETTA A PESCHICI

Nel cuore del Centro Storico di Peschici, all’interno dell’ex frantoio del “Palazzo della Torre” ribattezzato “Galleria don Achille” (Via Castello). Fino a ottobre inoltrato, tutti i giorni dalle 18 alle 24. Prenotazione visite guidate
 
Il “Museo Etnografico dei Nonni” trova il suo naturale e più che congeniale spazio nel cuore del Centro Storico di Peschici, all’interno dell’ex frantoio del “Palazzo della Torre” ribattezzato “Galleria don Achille” (Via Castello). Fino a ottobre inoltrato, tutti i giorni dalle 18 alle 24, è possibile entrare in contatto con la storia e la cultura del Gargano, in particolare del paese. Seguendo un affascinante percorso nell’arte contadina e nobiliare, attraverso la fedele ricostruzione degli ambienti, la mostra riesce a celebrare un momento storicamente rievocativo di autentica suggestione.

Visitandola, l’insegnamento che se ne riceve (e non sembri assurdo) è la ferma volontà di lottare, oggi più di ieri, per mantenere vivi nel tempo usi e costumi – con una sola parola: le tradizioni – dei nostri preziosi luoghi e di chi li ha abitati e vissuti prima di noi. Non solo, ma di ricordarli e proporli a chi non viva la vacanza soltanto in funzione di mare e relax, ma la intenda anche come conoscenza e “degustazione” dei sapori della cultura, dell’arte, del folklore, della cucina tradizionale, delle bellezze naturalistiche e archeologiche del luogo dove si trova. Tutto ciò, o quasi, è esposto nelle otto sale tematiche che compongono il “Museo dei Nonni”: una storia del Gargano in sedicesimo.

L’iniziativa è stata resa possibile grazie all’Associazione Culturale “Punto di Stella” che opera sul territorio con la ferma priorità di salvaguardare un patrimonio inestimabile e al costruttivo interessamento del suo presidente Piero Giannini. Mentre, per l’intelligente allestimento delle sale, un attestato di merito e stima va alla responsabile artistica Laura Casasola – la cui innata abilità organizzativa è riuscita a predisporre con stile ed eleganza ciascuno degli ambienti ricreati, – al direttore Davide Maggiano e al gruppo dei ragazzi di “Gargano giovani” (portale di Punto di Stella) aperto su facebook capitanati da Fefa Pupillo, e a donna Grazia Marino della Torre che, oltre a rendere disponibile la sua proprietà immobiliare, ha contribuito fattivamente ad arricchire la mostra donando un intero settore museale costituito da reperti essenziali alla sua completezza.
 
Per info e prenotazioni visite guidate: tel. 0884-96.44.18 – cell. 329.74.91.680 – e-mail info@puntodistella.it – sito web: http://www.puntodistella.it
 
Fonte: puntodistella.it

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Archivi

I tuoi cinquettii

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: