//
you're reading...
Tutti i post

Alga Rossa, verso un inchiesta della procura?

La Procura di Foggia dopo aver acquisito documenti e testimonaianze relative alla situazione della diga di Occhito e in particolare alla presenza della cosiddetta "Alga Rossa" nell’invaso appulo molisano.
In un’ intervista rilasciata alla "Gazzetta di Capitanata" nei giorni scorsi, il Procuratore Vincenzo Russo non si sbilancia, ma comunque fa nascere più di qualche preoccupazione nei lettori: "Abbiamo vincoli di riservatezza stretti, ma continuiamo a tenere alta l’attenzione.Stiamo facendo degli accertamenti". "Potrebbero esserci sviluppi – continua Russo – nelle prossime settimane".

I depuratori secondo quanto trapela dalla procura potrebbero essere i veri colpevoli dell’insorgenza dell’alga. Si stanno raccogliendo elementi sulla funzionalità dei depuratori. Il depuratore di San Bartolomeo in Galdo tra i principali idiziati, oltre al fatto che non si capisce come siano potuti essere autorizzati gli scarichi.

E’ naturale che ci si chieda come mai siano stati autorizzati scarichi dei depuratori di città come Campobasso in un bacino che fornisce acqua per l’alimentazione umana di 700mila foggiani. Oggi a bari dovrebbe esserci un tavolo tecnico convocato dall’Arpa ed allargato anche alle Autorità di Bacino, all’Acquedotto Pugliese e al Cnr.

dal giornale on-line www.capitanata.it

Annunci

Discussione

4 pensieri su “Alga Rossa, verso un inchiesta della procura?

  1. perchè siamo condannati a vivere in un paese così di merda?

    Pubblicato da alexinkazzato | aprile 22, 2009, 2:12 pm
  2. Caputo Antonietta ciao antonio… seiil mio gazzettino..vorrei sapere i più sule alghe rosse e se noi a Carpino ne beviamo di quell’acqua.non ne siamo a conoscenza..come mai? ti ringrazio..

    Pubblicato da festival | aprile 22, 2009, 8:09 pm
  3. Crono puoi illuminarci ???

    Pubblicato da festival | aprile 22, 2009, 8:09 pm
  4. certo che beviamo quest’acqua!!!ora hanno aperto pure la diga di occhito perchè era colmo il bacino….vedrai come si diffonde nel mare anche…vedremo vedremo…il bello è che se ne parla solo su internet…e nemmeno ai garganici,comunque,interessa molto

    Pubblicato da Crono88 | aprile 23, 2009, 1:49 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

I tuoi cinquettii

Ospiti

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: